Un reato tollerato in viale Olimpia

E’ stata revocata l’ordinanza dirigenziale che aveva imposto ai proprietari di un fabbricato in viale Olimpia di provvedere alla bonifica delle aree esterne al fabbricato interessate da condizioni igienico-sanitarie precarie.  E’ stata, infatti, esclusa la responsabilità dei proprietari per una situazione di fatto di ordine pubblico e più volte segnalata alle Autorità competenti negli ultimi anni.
Ora, si auspica che il ripristino dei luoghi, con rimozione di rifiuti di ogni genere, compresi escrementi e siringhe, sia eseguito al più presto da parte del Comune, come previsto, in questi casi, dal D.lgs 152/2006 e come richiesto nel mese di giugno dall’Associazione di via Melato e che, soprattutto, si intervenga al fine di prevenire che la situazione, imputabile a parte della clientela del vicino Punto Scommesse Snai, si ripresenti.  La situazione già
assai critica si è ultimamente aggravata per la presenza di un gruppo di persone senza fissa dimora provenienti dall’est Europa che, abusivamente, hanno invaso parte del terreno.  Qui dormono, mangiano utilizzando fornelli da campo, stendono e soddisfano bisogni corporali alla luce del sole, a pochi metri dal viale e da un campo di calcio dove si allenano i giovani. Sono aggressivi se qualcuno osa rivolgere loro qualche parola di biasimo e, se allontanati dagli agenti della Polizia Municipale, ritornano puntualmente. Il numero di persone sta aumentando (erano in undici lunedì scorso), i cittadini sono in allarme e tanti non osano più percorrere questo tratto di strada.  L’area occupata abusivamente è in parte privata e in parte ad uso pubblico. La Questura è in possesso di una querela per invasione di terreno privato sporta da uno dei proprietari ed è pure previsto il provvedimento d’ufficio per la parte ad uso pubblico.  Fino ad oggi nulla di fatto: un reato noto alle forze dell’ordine ma tollerato da più di un mese.

13 novembre 2012

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...